Zone erogene: vuoi saper disegnare la mappa del corpo femminile?

Dove toccare una donna durante un massaggio erotico

Zone erogene: sapresti disegnare la mappa del corpo femminile?

Prima scena: sei in un locale notturno, hai a disposizione una ragazza bellissima, ancora non sai come sia possibile, e ti tiene compagnia anche nel taxi verso casa. La serata promette un lieto fine, ma sei consapevole di non essere un grande esperto. Una volta in camera, lei sta per iniziare a ballare in privato e tu sei parecchio eccitato all’idea di toccare un corpo bello e giovane, ma ... le tue mani tremano perché non sai proprio da dove cominciare. Quale sarà la zona più erogena che la farà impazzire?

Secondo scenario: hai lasciato da tempo le discoteche perché da tempo oramai fai coppia fissa con la tua partner. Il sesso quotidiano è praticamente assicurato e pensi di sapere assolutamente tutto ciò che riguarda l'anatomia della tua ragazza. Finché si sta insieme non c'è bisogno di andare ad esplorare ogni centimetro della sua pelle per sapere cosa le piace e cosa no.

La nostra proposta: oggi dedica un po’ di tempo per una lezione di base e avanzata sull’anatomia femminile. Leggi qui sotto e dicci se sei d'accordo.

Mappa erogena del corpo di una donna

Presumibilmente, gli uomini pensano di avere le zone erogene delimitate principalmente sul pene e sui testicoli. E’ vero, se andiamo a toccare quelle zone, il piacere e l’eccitazione si fanno sentire rapidamente. Ma le aree sensibili non si limitano ai soli genitali. Ebbene sì, anche gli uomini presentano diverse zone erogene, lo sappiamo, ma non vi è dubbio che la sensibilità femminile è più complessa rispetto alla nostra.

Concentrarsi esclusivamente sul suo sesso non è una buona idea. Quando si inizia il gioco del sesso, i preliminari sono importanti... Anche se c’è da dire che non tutte le donne rispondono ugualmente al tatto. E il piacere varia anche in base al tipo di tocco: a pressione, vibrazione, più leggero o anche graffi selvaggi.

Zone erogene delle donne

Secondo uno studio (queste cose sono misurate in laboratorio?), le zone erogene femminili più sensibili sono, in ordine dal più alto al più basso grado di sensibilità:

  • Clitoride: il primo della lista dovrebbe essere l'ultimo ad essere toccato.
  • Vagina: vuoi trovare il punto G?
  • Labbra: da baciare, succhiare, pizzicare, mordicchiare ...
  • Collo: una buona zona per iniziare i preliminari.
  • Seni e capezzoli (forse è un punto eccitante per la donna ma tanto anche per l’uomo) Attenzione, non venire subito.
  • Parte interna delle cosce: intrattienila con la lingua e le labbra prima di arrivare al centro, che la farà sussultare.
  • Collo
  • Orecchie
  • Sedere

Una volta elencati tutti i punti chiave, ora dobbiamo aggiungere altre aree, secondarie, ma anche importanti: la schiena, i fianchi, le spalle, lo stomaco, i polsi, i piedi ... Inoltre, tieni a mente che non tutte quelle aree rispondono ugualmente a stimoli diversi. La sensibilità della ragazza può variare a seconda sul tipo di contatto applicato (pressione, carezze, vibrazione, pizzicotti ...)

Tocca e massaggia questi punti, aumenta lentamente la passione, la tenerezza e la sensualità con il contatto visivo. Non dobbiamo dimenticare che l'obiettivo è di attivare un insieme di sensazioni che causano l'umidità vaginale e l'eccitazione. Anche se vi è qualcosa che probabilmente già conosci, ogni ragazza è diversa. Ciò che uno ama, l'altro prova solletico o fastidio. Più a lungo si cerca di rintracciare le zone erogene durante i preliminari, più l'orgasmo sarà intenso. Alcuni dicono addirittura che l’orgasmo parte e dipende dal cervello.

Se si desidera mappare tutto il corpo, a Felina Massage offriamo un servizio esclusivo per le coppie, che è una delizia. Hai il coraggio di provare? Contattaci su info@felinamassage.com o telefonando al +34 675 511 752

Recensioni



Cliccando su "Racconta", dichiari di aver accettato i Termini e le condizioni e le clausole di Privacy.

Vienici a trovare a Barcellona

FELINA MASSAGE
Calle Can Bruixa, 44 B - Barcellona
Porta fronte strada (zona Les Corts).
+34 934 915 035 / +34 675 511 752

METROPOLITANA
Linea 3 - Fermata Les Corts (L3).

BUS
54, 59, 66, 78, H8, H10 e V7.

AUTO
Facilità di parcheggio, vicino ad un parcheggio.

TAXI
Il nostro centro massaggi è a 10 minuti di taxi dal centro di Barcellona.

Utilizziamo cookie di nostra proprietà e di terze parti per migliorare la tua esperienza. Se continuerai la navigazione, considereremo accettata la nostra politica dei cookie. ×